ALLUCE VALGO: opero o NON opero?

allucevalgo-fill-1084x406 ALLUCE VALGO: opero o NON opero? | Casali Fisiatra

C’è molta confusione sui trattamenti chirurgici per l’alluce valgo e soprattutto la gente non sa che gli interventi sono esclusivamente estetici (piede senza la brutta protuberanza all’alluce detta noce) .

Se l’alluce valgo non fa male  e non ti disturba in senso estetico tienilo, operalo solo se ti fa sempre male.

L’alluce valgo è ereditario come la postura che è la causa di questa deformità: sull’alluce la postura scarica tutto il peso del corpo ed è per questo che si deforma.

Ma anche dopo l’intervento chirurgico il problema posturale è sempre lì e continua ad agire sul piede, magari sul 2° o 3° dito, ma il dolore può continuare, a volte peggio di prima.

Se esiste alluce valgo in famiglia fare sempre un controllo posturale preventivo e con 4 step (MetodoCasali) il piede si salva.

Se sei già stata operata e il piede fa ancora male serve sicuramente un controllo posturale con 4 step.

Le solette sono semplici ed economiche, ma spesso servono a poco o niente”

 

Breve vademecum

Alluce: è il 1° dito dell'avampiede, la parte del piede che è fondamentale nel dare la spinta in avanti per poter fare il passo. È facilmente intuibile il carico che si concentra su questa struttura anatomica determinato dal peso del soggetto e dalla velocità del passo: più c'è peso da spostare e più aumenta la velocità del passo, fino alla corsa, e alluce ed avampiede subiscono carichi di quintali per centimetro cubo!

 

Alluce Valgo: deformazione ereditaria di una struttura articolare come risposta a forze posturali patologiche che convergono sull'alluce deformandolo.

 

Postura per Alluce Valgo: è la postura che determina la deformazione dell'alluce e possono volerci molti anni, ma a volte l'Alluce Valgo si manifesta già a 24-25 anni. È una situazione ereditaria, come ereditaria è la tendenza posturale e la costituzione fisica (soggetti elastici o rigidi) che può favorire la degenerazione dell'articolazione.

 

Ereditarietà e prevenzione: è intuitivo che se la patologia è ereditaria la prevenzione è fondamentale, ma essendo la postura complessa anche la prevenzione è complessa e allora meglio lasciare le cose come stanno. La visita fisiatrica posturale può evidenziare le posture a rischio di degenerazione dell'alluce e frenare questa tendenza.

 

Chirurgia dell'Alluce Valgo: è un intervento estetico, ovvero si rimodella l'alluce facendo scomparire la brutta deformazione. L'intervento non modifica la postura e quindi il carico anomalo può spostarsi sul 2° o 3° dito con dolore da carico.

 

Solette: sono strutture semplici e facilmente deformabili, possono dare benessere al piede, ma difficilmente migliorano la postura.

 

Calli dei piedi: sono la reazione locale della pelle a carichi patologici e rimuoverli serve a ben poco ,anzi se la " cura va in profondità per rimuovere l' occhio di pernice", si rischiano infezioni che se entrano nell' articolazione possono portare dal chirurgo.